#ONTHEDRAW | El Hierro per Mads Berg
L'esiguità di 'El Hierro' (278 km2), la sua natura spoglia di tutto ciò che non è essenziale ci rende consapevole della finitezza della nostra condizione e il mondo in cui viviamo, ci fa guardare dall'esterno, al nostro essere più profondo.
Mads Berg, onthedraw, illustrazione, isole canarie, viaggio, illustrato, tenerife, la palma, la gomera, el hierro, gran canaria, lanzarote, fuerteventura
20474
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-20474,ajax_fade,page_not_loaded,,wpb-js-composer js-comp-ver-4.2.3,vc_responsive
 

El Hierro per Mads Berg

Vedere il profilo dell’artista

Sul progetto

L’esiguità di ‘El Hierro’ (278 km2), la sua natura spoglia di tutto ciò che non è essenziale ci rende consapevole della finitezza della nostra condizione e il mondo in cui viviamo, ci fa guardare dall’esterno, al nostro essere più profondo.

Mads disegna un uomo meditabondo, nel bel mezzo di una natura che soggioga e lo definisce come umano costringendolo a prendere con fatica ciò che gli serve per vivere sempre in armonia con l’ambiente. Blocchi colorati, piani invasi da chiazze di nebbia di nuvole e ombre si mescolano in modo sobrio e superbo.

Uno sguardo panoramico all’isola dei belvedere, dove in ogni angolo nascosto, ci aspetta una visione più spettacolare e mozzafiato di quella precedente.